martedì, dicembre 22, 2015

Natale negli anni felici del Palla

Le cugine riunite del cenone al Palla di Pelo di Malvito nel 1957 per l'occasione. Di venire dei quattro angoli della terra a gustare le brevi latezze preparare da Derek insieme a Edward Firpo dei tempi che ancora si collaboravano a vicenda. Accasciata vicino all'alberello vinilico è Martingala Smorzacandela Ossian-Firpo che fece carriera nella Croce Rossa a Ginevra. In piedi con il De Coltè è Ossidiana Perineo Improta, duchessa di Canterbury, seduta in scuro è Gisazia Cunnilingua Vissani-Improta, che aprì col marito una fabbrica di asino in scatiola a Pasadena e fu quotata in borsa ma col crollo di Uol Strit fu rovinata e allora aprì una Banca, un giornale e comperò la squadra degli Atlanta Hawks e vive ancora oggi nell'agio. A destra in bianco è Piorrea Estuaria Cougherthy-Improta che sposerà nel 1961 Odilon Firpo e si sciarrarono nel 64 di lui che tornando a casa la trovò nel garage insieme a 6 calciatori del Malvito F.C. e non giuocavano al pallone. Da lì nacque lo sciarro dele famiglie e i destini si divisero.

Nessun commento: