giovedì, dicembre 10, 2015

Culmorra contro gli Inculatori Mefitici

Si è scatenata in Campania una guerra tra la Culmorra (branca della Camorra che controlla tutti gli inculaggi e riscuote il pizzo per le defecazioni) e gli Inculatori Mefitici. Le due fazioni si sono scontrate a culo aperto, lasciando sul campo decine di culi deflagrati. Le forze dell'ordine, guidate dal commissario Orifizio Culettoni, sono riuscite ad arrestare il capo della Culmorra organizzata, Vangato Intoculo detto "O Cazzariello". L'mmagine, l'unica disponibile, ritrae Intoculo con una espressione intelligente e gioiosa, il giorno della sua promozione in prima elementare (col CEPU).

Nessun commento: