mercoledì, dicembre 23, 2015

Grande scoop di ONDESTORTE, BABBO NATALE è Lucano

Babbo Natale non è finlandese ma Lucano. Lo sostiene il professor Prisepio Sfinteris, eminente docente di storia del Natale a Ferragosto all'Università Anormale di Bargagli. Sfinteris ha ritrovato le immagini originali nelle lastre dell'Archivio Urologico di Arquata, dopo anni di ricerche è potuto risalire al nome originale di Babbo Natale.
Si tratta di un pastore lucano di Tramutola, Peppone Loculo detto Babbu Urinale a causa della sua abitudine di conservare in un orcio tutta la sua orina di un anno per poi inserire all'interno a macerare l'erba cipollina. Alla fine dell'anno era solito regalare ai compaesani una bottiglia dell'orrido infuso, spacciandolo per elisir di lunga vita, col nome di Amaro Lucano. Quando, dopo vari anni, scoprirono le origini della broda, lo andarono a cercare nel suo ovile. Fu sorpreso mentre, nudo, si inculava un caprone. Lo dipinsero di rosso, per non dare scandalo ai bambini, e lo costrinsero a girare tutta la Lucania con un abete nel culo (da qui l'origine dell'albero di natale), chiedendo perdono a tutti, era il 25 dicembre. Babbu Orinale è divenuto poi Babbo Natale, notate la somiglianza nelle foto.

1 commento:

Zio Pasqua ha detto...

a volte le cose hanno un'origine che nessuno conosce. Grazie. Vorrei sapere anche se è vero che Buddha era di Molfetta come si afferma nella Bhagavadgītā, o se invece era di Mazara del Vallo come sostengono i Veda.