lunedì, maggio 12, 2014

Grandiosa scoperta scientifica (che diventa il must dell'estate 2014)


Dopo anni di ricerca i Laboratori Kaghenfürt & Merdenkraus sono riusciti finalmente ad ottenere un risultato di incredibile valore scientifico ed estetico: la Merda Blu. Questo nuovo tipo di escremento, che qualcuno ha definito "la Cacca 2.0" è destinata a rivoluzionare il modo di cagare di tutto il mondo. La merda Blu infatti è piacevole da vedere, ha un gradevole odore di culo di cane in cancrena e può essere tranquillamente conservata in barattoli a scopo ornamentale.
Per ottenere la Merda Blu è sufficiente alimentarsi esclusivamente con petali di pervinca per 2 mesi, facensosi inoltre dei continui clisteri di inchiostro. Per addensare la merda occorre integrare l'alimentazione con gelato al puffo.
Fino a ieri cagare era un atto disdicevole, da tenere nascosto e da realizzare "a porte chiuse". Ma da oggi potrete cagare in spiaggia e lasciarla lì, potrete cagare in macchina e poi lanciarla dal finestrino... Potrete tranquillamente cagare giù dal poggiolo come avete sempre sognato, protendendo il culo fuori dalla balaustra! Allora? Che aspettate? In vista dell'estate, tutti a cagare in blu, invitando i vostri amici a guardare le Vs feci, che potrete espettorare anche in soggiorno, senza ritirarvi nella privacy della Vs latrina.

4 commenti:

klaus ha detto...

Dopo anni di ricerca i Laboratori Kaghenfürt & Merdenkraus sono riusciti finalmente ad ottenere un risultato di incredibile valore scientifico ed estetico: la Merda Blu. Questo nuovo tipo di escremento, che qualcuno ha definito "la Cacca 2.0" è destinata a rivoluzionare il modo di cagare di tutto il mondo. La merda Blu infatti è piacevole da vedere, ha un gradevole odore di culo di cane in cancrena e può essere tranquillamente conservata in barattoli a scopo ornamentale.
Per ottenere la Merda Blu è sufficiente alimentarsi esclusivamente con petali di pervinca per 2 mesi, facensosi inoltre dei continui clisteri di inchiostro. Per addensare la merda occorre integrare l'alimentazione con gelato al puffo.
Fino a ieri cagare era un atto disdicevole, da tenere nascosto e da realizzare "a porte chiuse". Ma da oggi potrete cagare in spiaggia e lasciarla lì, potrete cagare in macchina e poi lanciarla dal finestrino... Potrete tranquillamente cagare giù dal poggiolo come avete sempre sognato, protendendo il culo fuori dalla balaustra! Allora? Che aspettate? In vista dell'estate, tutti a cagare in blu, invitando i vostri amici a guardare le Vs feci, che potrete espettorare anche in soggiorno, senza ritirarvi nella privacy della Vs latrina.

Belina Ferluca ha detto...

Buongiorno, sono una vostra affezionata lettrice, vi invio questa mia non perchè sono egoista, ma perchè se fosse vostra vi invierei questa vostra e se fosse loro vi invierei questa loro.
Aclarato questo importante passaggio della nostra vita (notare quanto è democratica la parola "nostra", se avessi detto mia sarei stata egoista, ma dato che sono liberale e democratica - N.B. A VOLTE FACCIO ANCHE L'ELEMOSINA AI POVERINI, mi permetto goliardicamente di scrivere "nostra".
E' che adesso mi sono incasinata la testa con queste frasi e non mi ricordo più cosa volevo dire...

HAHAHAHAHAHAHAHAAHAHHA
HAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHA
HAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHA

Riso ha detto...

Ho riso

Jilles de la Patumière ha detto...

Preferivo blu Yves Klein