lunedì, maggio 21, 2012

garçons prodige

In questa foto un giovanissimo Voce Misteriosa, affiancato come sempre dai fedeli amici Scatolino e Fine Dicitorino che effettuano le prime sperimentali prove di ascolto di tracce registrate di trasmissione di impulsi-merda attraverso l'etere, grazie a un sofisticato sensore magnetico al cloruro di stronzio realizzato nel 1959 dal celebre fisico Anselmo Merdoni (1851-1989). Tre giovani talenti, impegnati fin da bambini a fare cazzate a livello altamente professionale. Ci vollero ben 8 mesi di dure prove prima di poter emettere un segnale diarrea efficace, e più di due anni prima di poter trasmettere un galuscio. Curiosità: il fisico, durante la messa a punto del dispositivo, che emetteva onde-merda non ancora ben allineate, iniziò scherzosamente a chiamarlo "signor ondestorte". Forse proprio da lì nacque l'idea che poi si sarebbe trasformata nella trasmissione radiofonica più vituperata del creato.

1 commento:

Derek Contro Tutti ha detto...

Se avessero usato il galuscio a galena ci mettevano 6 mesi invece di 8. Vabbé, comunque ci sono riusciti.
Bellissimi i primi interventi di Flacchino, di Erasmino da Rotterdamino, di Felixino Zampino.