venerdì, aprile 13, 2007


AH, povero mentecatto: credi forse che citare Duchamp e le sue latrine possa bastare ad elevare le tue parole al di sopra dello spesso strato di sterco cui soggiaci?
Poeta maledetto, molesto e pessimo!
Tu, intollerabile merda di cane!
Ecco disvelata urbis et orbis la tua vera, umida, maleodorante natura: nascesti in seguito ad un clistere di bario somministrato da un veterinario assai poco lungimirante.
Ci libererai mai dalla tua repellente presenza?

Nessun commento: