martedì, novembre 24, 2015

Fa discutere il provvedimento del Ministro Pinotti che prevede l'uso di esche umane per catturare la Banda degli Inculatori Mefitici

Con lo slogan "inculeremo gli inculatori" il Ministro della Difesa On. Pinotti ha chiuso la conferenza stampa  nella quale sono stati illustrati tutti i provvedimenti per l'operazione "Culo Storm" con la quale il Governo si propone di mettere la parola fine ai continui atti d sodomia messi in atto dalla famigerata BIM.
Verrà creato un gruppo di Forze Speciali, i Culi di cuoio, appoisitamenti addestrati alla neutralizzazione degli Inculatori. Verrà creata una Commissione di Vigilanza sull'Inculagione ed un numero verde collegato ad un Pronto-Intervento anti-inculaggio, dislocato nei capoluoghi di provincia.
Ma il vero asso nella manica sarà l'impiego di volontari come esche-umane. Persone che staranno in luoghi pubblici per ore e ore in posizione prona per attirare i membri della BIM. Quando scattasse l'attacco inculatorio, interverrebbero immediatamente i Corpi Speciali dei Culi di Cuoio a bonificare la zona. La manovra "Culo Storm" costerà più di 20 milardi di euro. I fondi saranno reperiti dalla riduzione della spesa pubblica e quindi non ci saranno aumenti fiscali nè tantomeno tasse sull'inculaggio: una particolare smentita viene proposito di questa notizia, messa in giro dall'opposizione a scopi elettorali.


Nella foto, il Geometra Gianbuco Di Velto, uno tra i primi volontari selezionati dalle forse di PS come esca umana. Il Geom. Di Velto opererà nella zona di Casale Monferrato, dove si ritiene insediata una elevata concentrazione di Inculatori Mefitici

Nessun commento: