sabato, settembre 15, 2012

I RECORDS DI ONDESTORTE

Si è svolto a Montignoso (MS) un evento di rilevanza mondiale. Si sono dati appuntamento 7942 sodomiti per realizzare il più lungo "trenino" mai realizzato al mondo. Il serpentone si è snodato per quattro chilometri attraverso le strade e le piazze del simpatico paese toscano. L'organizzatore dell'evento Pier Ano Bucotorto ha così dichiarato ai microfoni di ONDESTORTE: "E' stato un evento epico ci siamo inculati per 7 ore, peccato che io ero l'ultimo e non ho potuto gioire dal tergo. Alla fine abbiamo defecato in ogni dove, peccato che gli abitanti si siano alterati e ci abbiano presi a coltellate sul culo". Nell'immagine alcuni partecipanti poco prima del via, sotto l'occhio attento del capo dei vigili urbani Maria Lurida Diarrea e la sua vice Ileana Paprecchia Merdazza.

5 commenti:

Scalzamerda Fotticani Sanbernardo ha detto...

Figata
e poi dicono che in Italia non si organizza mai niente.

Derek Contro Tutti ha detto...

Caro Pier Ano Bucotorto, sei stato poco furbo. Potevi proporre il trenino a girotondo e così avresti risolto il problema.

Comune di Montignoso ha detto...

Ringraziamo per lo spazio che avete dedicato al nostro evento. Una sola precisazione: La sig.ra Ileana Paprecchia Merdazza non svolge funzioni di polizia urbana, è una OSS, inviata dall'ASL per vigilare sugli eventuali danni riportati dai culi durante la manifestazione.

Anonimo ha detto...

Però, nell'articolo non si fa menzione dell'evento conclusivo della manifestazione: il concerto degli "Ass destruction", che hanno presentato la loro ultima fatica discografica, "Brutal anal insyphonation pornography and disgorgement". In particolare, degna di nota era la splendida scenografia, con ben 8 vaporizzatori di diarrea sincronizzati con le luci e puntati sul folto pubblico.

scozzafava ha detto...

a tutti gli intervenuti è stato offerto il "merdazzo", piatto tipico della cucina locale, il gustoso stronzo impanato e fritto nell'olio da macchina