venerdì, ottobre 07, 2011

Un'opera enigmatica

Presentiamo qui la mega installazione che Tarzan Picazzo Bloomfield ha realizzato nel campus della Caroogna University of Springfield a Trensasco. Si tratta di un'opera di notevoli dimensioni e dal contenuto ambiguo, che fa riflettere, offrendosi a molteplici interpretazioni, a partire dall'ambiguità del culo (sporco in quanto organo preposto all'estrusione di materiali non particolarmente nobili e profumati; ma anche porco, in quanto organo capace di prodigarsi in pratiche lussuriose e lascive). Ma il vero enigma verte sul culo: punto di partenza o punto d'arrivo? Sorgente principiale della vita biologica oppure buco nero capace di albergare la morte? Con questa sospensione tra passato e futuro, tra vero e falso, tra culo e non-culo si declina l'ambigua dialettica di Bloomfiel, sempre meno disposto a fare mediazioni con la cultura ufficiale.

Nessun commento: