mercoledì, settembre 24, 2008

Dalla Cina bambini geneticamente modificati


Sono in arrivo dalla Cina bambini che hanno nel loro patrimonio genetico alcuni cromosomi di pantegana ed altri di cercopiteco. La legislazione cinese consente questi esperimenti ma da noi a causa della Chiesa bigotta tutto ciò è solo un sogno di Pannella che ha già digiunato.
Il guaio è che i Cinesi, perfidi come sempre, hanno comprato il Servizio Mondiale Cicogne, per cui tutte le spedizioni di Bambini attualmente, anche se nessuno lo sa, sono in mano ai cinesi che trattengono i bambini buoni e li clonano e ci spediscono invece questi bambini taroccati.
E' successo a una coppia di leghisti berghemask, che, osti, orcu dighel g'han manda giò un bagai cui oeugg luminescent, che quand el scuresa ghe vegn fora del cù un udu de idrocarbùri, mi el vori minga quest magut squinternà, ha dichiarato la signora Druida Melegatti. E' stata istituita una Commissione Prlamentare di vigilanza che costerà qualche milione di euro, non farà un cazzo e rimarrà lì per sempre.

1 commento:

Anonimo ha detto...

ridi ridi ma intanto la realtà supera la fantasia, guardare il video per credere, a questa pagina

http://www.omegafoundation.net/Realta-virtuale/Sigismondo-Panvini-Generati-dalla-luce.html