giovedì, aprile 03, 2008

Cordata blitz


Nel corso della notte tra il 2 e il 3 aprile, dopo la rinuncia di Air France -KLM, la compagnia di bandiera ha accettato la cessione di tutti i rami di azienda alla misteriosa cordata di cui si parla da alcuni giorni. A fronte di un'offerta di 148,5 miliardi di euro, il mantenimento della piena occupazione per quattro generazioni e regalo della Befana annuale a tutti i dipendenti, loro amici, parenti e indotto, le uniche condizioni poste dal Consorzio Qualità Culo (SterylMerda, Anonet e Shit 'r Us) sono state quelle, prontamente approvate dal CdA, di rinominare l'azienda Culitalia e di ridisegnare il simbolo della compagnia.
L'operazione è stata effettuata con grandissima celerità, onde consentire a Culitalia di accedere alle tratte nordamericane secondo il programma Culi Aperti (Open Culs)
Nell'immagine l'impennaggio dell'aeromobile Boeing 747 "Leonardo da Culo"

Nessun commento: