lunedì, dicembre 10, 2007

ECCEZIONALE DAGLI ARCHIVI STORICI ANONET


Dopo anni di difficile ricerca e di acquisizioni in tutto il mondo, ANONET ha
inaugurato il museo de’ “GLI ANTICHI WATERCLOSI” .

L’edificio del Museo si trova a Novi Ligure ed è ubicato in una struttura avveniristica costruita accanto al “Museo dei Campionissimi” dedicato a Fausto Coppi e Costante Girardengo.

Il Museo, progettato dagli architetti Rogers, Lloyd, Piano e Forte, è un edificio rivestito in ceramica bianca, di forma sferico-allungata.
Il tetto è un’enorme piastra di plastica celeste. Sul retro, tutti i tubi a vista dell’acqua, luce, gas, fogna soprattutto.

Il pezzo che esponiamo, si chiama “GOOD LUCK” come noterete scritto sull’interno del coperchio. E’ un invito all’antico utilizzatore del manufatto, affinché le sue funzioni intestinali possano svolgersi senza problemi: “Good Luck” che potremmo tradurre come: “Buona fortuna, caga bene e tanto”.
L’antico manufatto risale al Settecento ed è stato rinvenuto nella Reggia di Schoenbrun in Austria.
La decorazione orientale si rifa’ al gusto per le “giapponeserie” che all’epoca trionfava in Regge e Palazzi.
Il proprietario doveva essere veramente appassionato di Arte del Sol Levante, se ha voluto che tale stile decorativo fosse presente anche in momenti così intimi della sua vita.

E noi siamo ben fieri di esibire al pubblico il primo pezzo della nostra collezione !

Anonet è cultura

1 commento:

Sgarbo ha detto...

Pregevole iniziativa culturale, me ne compiaccio