venerdì, agosto 25, 2006

Il Ministero dell'Ambiente dichiara guerra agli inquinatori.


Il Ministro dell'Ambiente Porchettaro Ragno ha firmato un decreto urgente per combattere il degrado cui sono soggetti i nostri parchi, prati, giardini e bellezze varie dopo gite e pic-nic. Porchettaro Ragno ha dichiarato ai nostri microfoni: "Sono stufo di vedere sui nostri bei prati lattine, lavatrici, water, sedani, cefali morti, cacche, cachi, cazzi, cazzoni, calzoni, mascalzoni, mascarponi, mascheroni, maccheroni, cicorie, scorie, pelurie, oloturie, penurie, tappi,......" (omettiamo le altre 5 ore di puttanate dette dal cretino). Il decreto prevede nuove divise per le guardie ecologiche (nella foto) che, oltre a conferire un aspetto più naturale ed ecologico, consentiranno ai tutori dell'ambiente di avvicinarsi non riconosciuti ai mariuoli e quindi inchiappettarli con multe salatissime. In abbinata alla divisa il simpatico flacone a forma di culo, contenente l'essenza "Infracoscia di porco esplosa e marinata nel sudore di scrofa transgenica", per rendere più realistico il tutto.

Nessun commento: