sabato, gennaio 09, 2016

A sorpresa spunta un gossip su Gilberto Govi

Viene a galla dopo anni (grazie alle ricerche di Ondestorte) un notevole gossip sul grande attore comico Gilberto Govi. Si scopre infatti oggi che ebbe due figli illegittimi: Bon Govi e Raoul Govi (che poi ha cambiato il cognome in Bovi in quanto sua madre è di Brescia). Il primo figlio lo ebbe durante una gita ai Giovi e infatti venne soprannominato "Bon Giovi".
Molti sono il film e i libri deficati a lui: Da “Uccelli di Govi” (1975) a “Tutti gli uomini di Govi” (1978), “Full Metal Govi” (1979), “Batman contro Govi” (1980), al recentissimo “Govorra”(2011).
Nel 1966 Steve Winwood gli ha dedicato il celebre pezzo “Gimme some Govi” e, ultima curiosità, forse non tutti sanno che i domini web che finiscono per .gov sono gestiti tutti da fans di Govi.
Govi è anche ormai entrato a far parte della cultura popolare entrando anche in celebri proverbi, come “chi si contenta Govi” oppure in alcune celebri poesie del Leopardi come “Govi, fanciullo mio, stato soave… ecc ecc)
A lui il Comune di Genova ha pensato di dedicare una città: unendo infatti Gavi e Novi Ligure, si potrebbe ottenere la città di Govi Ligure, e dedicarla appunto al grande comico sanremese Carlo Dapporto.

(dall'inviato Friulzi Anentodio)

Nessun commento: