mercoledì, marzo 28, 2007

Pocilli, lo snack che fa impazzire il jet set



Sono piccoli, delicati e graziosi. Sono i pocilli, piccolissimi mammiferi che crescono nel Borneo. I pocilli sono ritenuti erroneamente animali cattivi: in realtà sono buonissimi fritti, in carpione e anche marinati nel maraschino.
Oggi i vip di tutto il mondo quando prendono l'aperitivo a Beverly Hills o all'Harry's Bar, non rnunciano mai al loro poccillo fritto: uno snack appetitoso e stuzzicante che sta diventando una moda nel jet set.
L'Organizzazione Mondiale della Sanità calcola che nel 2009 il consumo di questi appetitosi bocconcini diventerà una tendenza planetaria per la quale verranno utilizzati oltre 16.000.000 di pocilli al giorno.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo sapevo che eravate degli stronzi, ma così fottuti non me lo credevo.

Vergogna !

Derek Contro Tutti ha detto...

Che il pocillo l'ho inventato io Derek, che si chiama o'pocciddo di Malvito Calabro da noi. Va bene? E che ci mandano i bambini a raccoglierli in campagna di mattina presto che non si spaventano delle mani dei piccirilli che li scovano nei loro buchi. Va bene? E da noi li priviamo degli aculei dopo averli eviscerati delle interiora e si fanno anche canditi.
Io li faccio cotti a crudo e li piego a libretto. E che san Cataplasma da Rivisondoli vi dia buona la vista e fatevi i cazzi vostri.
Firmato Dérecchi